Seguici su:
La storia di Marco Mappa e Giuseppe Cassano

 

"Belli freschi", il negozio di surgelati diventa realtà: la storia di Marco Mappa e Giuseppe Cassano.

“Volevamo crescere nel nostro paese, in un periodo in cui lavorare è difficile e il tasso di disoccupazione è altissimo”: a parlare sono Marco Mappa e Giuseppe Cassano, due giovani ragazzi del comune di Palagiano in provincia di Taranto, davanti alla struttura che ospiterà a breve il loro negozio di surgelati.

Hanno deciso di partecipare a  Yes I Start Up, il corso gratuito di formazione per l’avvio d’ impresa curato dall’Ente Nazionale per il Microcredito, proprio per garantirsi un futuro nel posto in cui sono cresciuti. “Oggi è complicato riuscire ad andare avanti in queste piccole realtà: tutti cercano di evadere ma noi volevamo rimanere”, spiega Giuseppe. “Inizialmente mio padre ci ha parlato di questi corsi, – continua Marco – poi vedendo che proprio questi stessi venivano sponsorizzati su vari social media, ci siamo incuriositi”.

I corsi Yes I Start Up hanno lo scopo di formare all’autoimpiego i Neet, giovani tra i 18 e i 29 anni che non lavorano e non studiano ma che hanno voglia di mettersi in gioco e di avviare la propria attività. “Se non avessimo partecipato sarebbe stato difficile aprire un negozio qui - afferma Marco - Al corso ci hanno insegnato non solo a leggere i numeri sulle carte, ma a vedere la realtà, a informarci sui preventivi per i macchinari, per le attrezzature e per la merce, a valutare quanto realmente sarebbe costato il negozio e di quanti finanziamenti ci sarebbero stati necessari”.

Le lezioni hanno lo scopo di insegnare ai ragazzi come gestire tutti i passaggi per l’avvio e il funzionamento di un’impresa e come scrivere un business plan, un documento contenente l’idea imprenditoriale che servirà come base per la richiesta del finanziamento. “Noi avevamo un’idea iniziale piuttosto vaga, che però si è definita gradualmente attraverso il corso fino a trasformarsi in un vero e proprio piano d’impresa, scritto nero su bianco” - dice Giuseppe, confermando che il sostegno dei docenti è stato determinante durante tutto il percorso – Ci hanno aiutati a capire dove posizionare il negozio, come rientrare nei finanziamenti, come implementare l’attività”.

La località di Palagiano è un punto di passaggio importante tra Matera, Capitale Europea della Cultura, e Taranto. “Una volta che l’avremo avviata, vogliamo espandere la nostra attività e renderci visibili anche alla clientela delle altre città, far conoscere il nostro marchio”, dicono i ragazzi, che hanno già previsto l’acquisto di un furgone per le consegne, “d’estate strutture come ristoranti e b&b avranno necessità costante di prodotti, soprattutto ora che Matera vedrà un boom del flusso di turisti”.

E il nome del negozio? “Belli Freschi! - rispondono ridendo Marco e Giuseppe, “trasmette un senso di familiarità e un’immagine positiva di noi stessi”.

 

Vuoi cambiare vita anche tu come hanno fatto Marco e Giuseppe? Ecco come accedere ai corsi gratuiti di Yes I Start Up: clicca qui

 

Nodo: liferaydxp-1-1:8080