Seguici su:
La storia di Martina Giorgini

Come avviare un centro estetico con SELFIEmployment: la storia di Martina Giorgini

“È un sogno che si realizza, mi piace tutto del mio lavoro, dalla mattina quando apro la porta e vedo il mio centro, alla sera quando metto tutto in ordine, spengo le luci e penso  al mio domani”: ce lo racconta sorridendo con gioia Martina Giorgini, che ha recentemente avviato  il suo centro estetico a Siderno, in Calabria, grazie ai finanziamenti del progetto SELFIEmployment.

SELFIEmployment, fondo gestito da Invitalia, prevede dei finanziamenti agevolati per tutti i ragazzi, dai 18 ai 29 anni, che hanno un’idea imprenditoriale da realizzare ma non hanno i mezzi per farlo. Per poter accedere ai fondi, è necessario presentare un business plan, ossia un documento in cui si espone la propria idea nei minimi dettagli, dalla location che si immagina per la propria attività ai costi che si devono sostenere.

Scrivere un progetto d’impresa non è né immediato né banale: servono le competenze e soprattutto un esperto che guidi il giovane imprenditore nel percorso. “Avevo sentito parlare dello studio di consulenza All Service di Pietro Tropiano, così mi sono recata lì e ho capito subito di avere a che fare con dei veri professionisti, che mi hanno indicato la giusta direzione”, spiega Martina, che racconta di aver così deciso di partecipare a Yes I Start Up, il progetto curato dall’Ente Nazionale per il Microcredito che offre corsi formativi gratuiti a tutti i ragazzi che vogliono fare impresa. “I corsi mi hanno fornito le competenze base per poter avviare un’attività e soprattutto mi hanno aiutata a scegliere la strategia migliore per dare vita alla mia idea imprenditoriale”, prosegue Martina.

La costruzione del suo centro estetico è passata attraverso tanti piccoli step: “Abbiamo fatto una ricerca di mercato per capire quali investimenti fare, dove avrei dovuto aprire il centro e che tipo di clientela mi sarei dovuta aspettare”.

 

I tutor del corso YES I START UP: il segreto del successo di Martina

I corsi prevedono anche la figura di un tutor, che guida i ragazzi dalla compilazione del business plan alla richiesta di finanziamento. “Sono rimasta in contatto con lo studio, tuttora li chiamo per avere consigli e suggerimenti”, dice Martina, “Percorsi di formazione di questo genere sono essenziali per chi vuole diventare imprenditore”.

“Oggi il mio centro è molto ridotto come dimensioni, c’è un ingresso con una piccola sala d’attesa, una reception e un angolo per l’esposizione dei prodotti, poi dietro ho una cabina dove faccio trattamenti viso e corpo e un piccolo spazio per la manicure”, illustra con orgoglio Martina, spiegando di aver scelto un luogo di dimensioni contenute per cominciare, ma di non escludere di ingrandirsi in futuro. “Ora sono sola, ma vorrei aggiungere delle cabine e assumere dipendenti specializzate nei singoli trattamenti”.

Soddisfatta del suo percorso, la giovane imprenditrice vuole dare un consiglio a chi, come lei, ha un sogno da realizzare: “Voglio dire a tutti i ragazzi che desiderano dare vita alla propria attività di non avere paura e di intraprendere questo percorso, che sarà loro di grande aiuto”.

 

Vuoi fare anche tu della tua passione un lavoro come ha fatto Martina? Ecco come accedere ai corsi gratuiti di Yes I Start Up: clicca qui

Nodo: liferaydxp-1-0:8080