Seguici su:
null Garanzia Giovani, online il rapporto quadrimestrale n. 1 del 2019
Garanzia Giovani, online il rapporto quadrimestrale n. 1 del 2019
Garanzia Giovani 18 luglio 2019
Immagine notizia

Al 30 aprile 2019 sono oltre 1 milione e 475 mila i giovani che si sono registrati al Programma Garanzia Giovani, al netto di tutte le cancellazioni d’ufficio. Rispetto a questo bacino di giovani, l’indice di presa in carico è del 77,9%. 

Il 57,2% dei giovani presi in carico dai servizi competenti è stato avviato a una misura di politica attiva. Nel complesso sono stati erogati oltre 785 mila interventi di politica attiva, di cui il 57,8% è rappresentato dal tirocinio extra-curriculare. Seguono gli incentivi occupazionali con il 24,5%. La formazione, con il 12,6%, è il terzo percorso più diffuso.

Il focus dedicato all’Incentivo occupazione Neet mette in evidenza che sono 45.614 le domande confermate per un ammontare complessivo di 101,2 milioni di euro. Il 35,5% delle assunzioni incentivate riguarda contratti a tempo indeterminato e il 64,5% contratti di apprendistato professionalizzante.

Il 54% di coloro che hanno concluso un intervento risulta occupato e il 77,6% ha comunque avuto un’esperienza lavorativa successivamente alla conclusione dell’intervento. Il tasso di inserimento occupazionale cresce al crescere del titolo di studio: si passa dal 45,2% di coloro che hanno la sola licenza media al 60,7% dei giovani occupati in possesso di una laurea. Dal punto di vista contrattuale, il 40,3% dei giovani è occupato con un contratto a tempo indeterminato, seguito dal 35,8% di giovani con contratto di apprendistato. 

Consulta il Rapporto in Biblioteca ANPAL

Entra a far parte della community ANPAL: seguici sui canali social Facebook, Twitter e Linkedin 

Nodo: liferaydxp-1-2:8080