Seguici su:
null La via italiana al Sistema Duale, convegno a Roma il 21 maggio
La via italiana al Sistema Duale, convegno a Roma il 21 maggio
Immagine notizia

A tre anni dal suo avvio, Ministero del lavoro, ANPAL, Inapp e Regioni fanno il punto sul Sistema Duale, il 21 maggio a Roma nell’ambito del convegno La via italiana al Sistema Duale. Il modello mutuato dalla Germania e diffuso in molti altri Paesi del Nord Europa, è stato introdotto in Italia con l’obiettivo di ridurre il divario in termini di competenze tra scuola ed impresa e di abbassare i tassi di disoccupazione. Il convegno, suddiviso in due sessioni, con inizio alle 9:30, sarà l'occasione per fare il punto sullo stato dell'imparare-lavorando nel nostro paese. Apre i lavori  Claudio Cominardi, sottosegretario del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Nel corso della prima sessione intervengono gli attori istituzionali Paola Nicastro, direttrice generale Inapp, Raffaele Ieva, dirigente divisione IV - formazione professionale e gestione Feg e crisi aziendali ANPAL e Cristina Grieco, per il coordinamento delle regioni.

 A seguire un focus su Riflessioni sulle esperienze del Duale in Italia moderato da Raffaella Croce di Anpal Servizi. Al centro della sessione pomeridiana: L’apprendistato duale: la rete e i nuovi modelli di cooperazione un focus specifico verterà sulle diverse esperienze dell’apprendistato duale nella filiera formativa, moderato da Andrea Simoncini di ANPAL. Seguirà la tavola rotonda: Il ruolo chiave dei soggetti del mercato del lavoro per lo sviluppo dell’apprendistato duale. Conclude i lavori Ugo Menziani, direttore generale degli ammortizzatori sociali e della formazione, Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Appuntamento a Roma, il 21 maggio ore 09.30 - 16.30 presso Auditorium Via Veneto in Via Vittorio Veneto, n. 89.

Consulta il programma

Nodo: liferaydxp-1-1:8080